Salsomaggiore -Ravenna 1-3

Serie D- 22ªGiornata
Salsomaggiore 1-Ravenna 3
Marcatori:
⚽️Abbey(R) 9’pt
⚽️Grazioli(R) 45’pt
⚽️Ziliotti(S) 3’st
⚽️Guidone(R) 8’st

 

Salsomaggiore:Frattini, Ziliotti( dal 34’st Pedretti), Morigoni(C), Fortunati, Furlotti, Bran, Brasacchio( dal 15’st Selloum),Papi, Berti( dal 21’st Djibril; dal 37’st Lasagni),Bernasconi, Orlandi( dal 10’st Habachi).
A disp.: Mora, Leoni, Aissaoui, Dattaro.
All.Bonini

Ravenna:Venturini, Spezzano,Rinaldi(C), Ndreca, Capece, Marangon( dal 21’st Melandri),Abbey( dal 37’st Calandrini),Magnanini, Lussignoli( dal 31’st Guidone),Lisi, Grazioli( dal 31’st Luciani).
A disp.:Fontanelli, Ravaglia, Correnti, D’Orsi, Vinci.
All. Gadda

 

 

 

 

Arbitro:Grassi di Forlì
Assistenti:Cardinali di Perugia e Giovanardi di Terni
Recupero:2’pt; 5’st
Ammoniti:Grazioli(R), Guidone(R), Capece(R), Magnanini(R), Morigoni(S).
Espulsi:ND

Commento
Il Salso interrompe il digiuno di gol ma non basta per rimontare. Al Francani passa il Ravenna.
Nel primo tempo Ravenna che legittima il dominio territoriale con le reti di Abbey( 9’pt) e Grazioli( 45’pt).
Nella seconda frazione di gioco i termali ripartono con molta più convinzione e accorciano le distanze con Ziliotti. Sogni di rimonta che durano poco, all’8’st Guidone riporta i suoi avanti di 2 reti.
Nel finale Frattini ipnotizza Capece dal dischetto, suggellando così l’ottima prestazione di oggi nonostante la sconfitta.

 

 

Cronaca Primo Tempo
4’pt Abbey tocca corto per Marangon. Il
Numero 10 giallorosso prova una conclusione dal limite dell’area di rigore. Tiro rasoterra controllato in 2 tempi da Frattini.
9’pt Vantaggio Ravenna. Premiato l’inserimento di Ndreca che la tocca al centro dell’area di rigore per Abbey,il quale grazie ad un preciso tocco sottoporta va in gol.
11’pt Berti e Bernasconi costruiscono bene l’azione. Palla che giunge nei piedi di Papi che prova la conclusione da fuori area. Tiro che termina alto sopra la traversa.
12’pt Ci prova Marangon ancora da fuori area. Pericolosa conclusione di mancina che mette i brividi a Frattini. Palla in out.
20’pt Berti crossa dal fondo, Rinaldi buca l’intervento ma nè Bernasconi nè Brasacchio ne approfittano. Venturini raccoglie la sfera con tranquillità.
28’pt Cross di Marangon al centro dell’area di rigore. Colpo di testa di Grazioli che termina di poco fuori.
35’pt Contropiede del Ravenna finalizzato da Marangon con un preciso tiro, tuttavia Frattini si supera e compie un miracolo. Palla
che rimane vagante nell’area piccola, prima di tutti ci arriva Guidone ma Frattini para ancora,sulla seconda ribattuta ci arriva stavolta Lisi che a pochi passi dal porta sbaglia un gol clamoroso, palla che termina in out.
37’pt Orlandi la mette in area per Berti che si gira e calcia di mancino, tiro respinto da Grazioli. Palla messa fuori dai giallorossi e che viene raccolta da Morigoni. Il capitano prova un tiro di potenza, deviato, mette in difficoltà Venturini il quale però blocca la sfera in 2 tempi.
45’pt Raddoppio Ravenna. Abbey serve in profondità Grazioli che brucia in velocità Brasacchio, entra in area e scarica un violento destro che si insacca sul secondo palo. Seconda rete forse viziata da un fallo ad inizio azione su Bernasconi.

 

Cronaca Secondo Tempo
1’st Brasacchio la tocca per Ziliotti. Il
Numero 2 gialloblù prova una potente conclusione da fuori area. Gran parata di Venturini che devia la palla in angolo.
3’st Bel cross di Bernasconi dalla sinistra. Palla che rimbalza in area 2 volte ed entra nella disponibilità di Ziliotti il quale con un tiro mancino ad incrociare supera Venturini.
7’st Guidone a tu per tu con Frattini. Il bomber giallorosso prova a scavalcare l’estremo difensore ma quest’ultimo si supera e mette la palla in angolo con un bell’intervento.
8’st Calcio d’angolo per il Ravenna. Rinaldi stacca indisturbato, sulla sfera si avventa Guidone che con un tocco di testa va in gol con un facile tap-in.
9’st Bran vede l’inserimento di Berti in area di rigore. Il numero 9 gialloblù prova una conclusione al volo ma la palla termina di pochissimo a lato.
20’st Marangon viene servito in area di rigore. Il numero 10 giallorosso prova a sorprendere Frattini ma il numero 1 dei termali compie un altra bella parata.
35’st Abbey atterrato in area di rigore da Morigoni. Sul dischetto Melandri, tiro angolato ma non troppo e Frattini para ancora una volta. Sulla ribattuta si avventa sulla sfera Guidone che calcia ma Frattini si fa trovare attento e respinge ancora. Grande prestazione del numero 1 dei termali.

Ufficio Stampa Salsomaggiore Calcio