Salsomaggiore-Arcetana 2-2

SALSOMAGGIORE – ARCETANA  2 – 2

 
Finisce 2-2 l’anticipo della 12″ giornata di campionato giocato sabato pomeriggio al Francani, tra Salsomaggiore  e Arcetana 
 
La partita si dimostra subito interessante e ricca di buoni spunti da ambo le parti: sul finire del primo tempo, uno-due del Salso che nel giro di pochi minuti realizza due reti  Al 39′, Berti calcia una pregevole punizione laterale dalla tre quarti campo: a quel punto la palla giunge a Compaore, che realizza il vantaggio gialloblù con un’astuta conclusione ravvicinata. Passano soltanto cinque minuti e al 44″, e il Salsomaggiore è già sul 2-0. Nella fattispecie, al 44′ Morigoni finalizza in rete una punizione angolata a due: la barriera biancoverde è ben schierata, ma il numero 6 parmense riesce ugualmente nel non facile compito di trovare la traiettoria vincente. 
L’Arcetana non molla e a su rigore accorcia le distanze con Greco.  Morigoni ferma l’attaccante ospite all’interno dell’area, e il direttore di gara non incontra alcuna esitazione nell’assegnare il rigore agli ospiti trasformato dallo stesso Greco. 
Da lì in avanti, Corradini e soci viaggiano sempre più sulle ali dell’entusiasmo: non a caso, al 14′ Leoncelli lascia partire un bolide dalla distanza che risulta davvero imparabile per Spanu. E’ la realizzazione che sancisce il definitivo 2-2, anche se in seguito c’è ancora spazio per qualche sussulto di rilievo: intorno alla mezz’ora, Pellegrini colpisce il palo sugli sviluppi della punizione di Berti. Inoltre Habachi trova la via del gol poco prima di uscire, ma la rete viene annullata per fuorigioco: con questo pari, entrambe le contendenti salgono a quota 15 in graduatoria.
 
RETI: 39’pt Compaore (S), 44’pt Morigoni (S), 2’st rig. Greco (A), 14’st Leoncelli (A).
 
SALSOMAGGIORE: Spanu, Singh, Messina, Orlandi, Compaore, Morigoni, Storchi, Compiani M., Pellegrini, Berti, Habachi (dal 33’st Prandi).
A disp.: Squeri, Morza, Furlotti, Compiani G., Federigi, Granelli, Benedini, Bertè.
Allenatore: Francesco Cristiani.
ARCETANA: Giaroli, Corradini, Leoncelli, Cavazzoli, Valmori, Andreoli (8’pt Zito poi 30’st Monti), Cavoli (5’st Iossa), Agrillo, Greco, Bernabei, Lugli (40’st Mattioli).
A disp.: Burani, De Martino, Tognetti. Allenatore: Davide Camagnoni (Pierfrancesco Pivetti squalificato).
 
ARBITRO: Benini di Forlì (assistenti Pilato e Caminati di Forlì).
 
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti il vice allenatore Baldi (S), Zito, Cavazzoli, Corradini e Greco (A).